Consorzio di Bonifica Della Media Pianura Bergamasca
Via Gritti 21/25, 24125 BERGAMO   Tel. +39 035 4222.111
info@cbbg.it / info@pec.cbbg.it
Numero emergenza: 348 94.91.135
Numero Verde: 840.000.813 (*)

Anno internazionale della cooperazione idrica

Immagine

Il 2013 è stato dichiarato dall' assemblea delle Nazioni Unite anno internazionale della cooperazione idrica.
Un tema importante, basta pensare ai cambiamenti climatici, l'innalzamento delle temperature, la concentrazione di piogge in brevi periodi e la conseguente vulnerabilità dei territori .
In alcune parti di questo mondo un pozzo d'acqua può cambiare la vita a molte persone, ancora oggi in Sudan più del 70% delle persone non hanno accesso all'acqua.

Occorre fare di necessità virtù, come recita un vecchio proverbio, e mai come oggi è così attuale. Ebbene è proprio l' acqua che oggi ha bisogno di grande attenzione, dall' ottimizzazione dei servizi all'efficienza degli impianti, alla tutela dei corsi d'acqua. Il nostro ruolo come Consorzio di Bonifica è quello di realizzare una serie di interventi atti a mettere in sicurezza il nostro territorio attraverso la prevenzione garantendo condizioni di conservazione del suolo indispensabili alla vita civile ed alle attività produttive.

Utilizzare consapevolmente la risorsa acqua rappresenta una garanzia di una attenta visione per il futuro dato che i consumi idrici in Italia sono attribuibili per il 49% all' agricoltura da cui dipende la produzione di cibo e la sicurezza alimentare, per il 21% agli usi industriali, per il 19% agli usi civili e per l' 11% al settore energetico.

L'agricoltura ha certamente il maggior utilizzo ma l'irrigazione per la nostra realtà provinciale non è frutto di una libera scelta ma è una necessità. Un lavoro di formazione di rogge e fontanili iniziato nel 1400 un sistema idrico che ha forgiato la nostra pianura che ha un continuo bisogno di una sapiente manutenzione in quanto l'urbanizzazione, le opere infrastrutturali ne alterano l'equilibrio creando continuamente nuove esigenze.

Noi siamo i custodi, i continuatori di quell'opera di salvaguardia della rete idrica. Certamente ora c'è più attenzione all'introduzione di metodi irrigui ad alta efficienza, finalizzati alla riduzione dei consumi di acqua così come le opere di bonifica sono attente alla tutela dell'ambiente e della biodiversità.

In sintesi la nostra azione la possiamo sintetizzare in: difesa idraulica, irrigazione, valorizzazione ambiente e paesaggio, energia e pesca, da cui dipendono la produzione di beni alimentari sani, occupazione e reddito, organizzazione di paesaggi graditi, valori culturali e turismo. Può sembrare poco, ma è il nostro contributo per oggi , e per il nostro domani.





Questa sito e' stato testato con:
Logo Browser  firefox Logo Internet Explorer Logo Browser Opera Logo Browser Chrome Logo Browser safari




Valid CSS!